“A”, ma soprattutto “Z”

Un bel pezzo di Severgnini sul Corriere.

Leggi