Tedeschen!

http://www.tatavasco.it/new/files/95.tototruffa.jpg

Aveva proposto la vendita immobiliare di due centri commerciali e addirittura dei palazzi dell’Ambasciata americana e della Fao. L’uomo, il 57enne tedesco Wolfgang Kroll, colpito da un mandato di arresto europeo richiesto dalla Germania per truffa aggravata e uso di documenti falsi, è stato arrestato dalla Polizia. L’uomo, già conosciuto nella capitale come truffatore internazionale, lo scorso settembre era stato denunciato in stato di libertà, sempre dalla Squadra mobile romana, per una truffa milionaria in danno di un imprenditore tedesco residente nel Principato di Monaco. Alla vittima, un consulente ed intermediario nel campo delle compravendite immobiliari di una società con sede a Monaco, l’arrestato aveva infatti inizialmente proposto il mandato in esclusiva per la vendita immobiliare dei centri commerciali ‘Porte di Roma’ e di quello ‘Auchan’ di Cesano Boscone (Milano) ottenendo in cambio 650.000 euro. Poi aveva proposto anche l’esclusiva per la vendita di altri due immobili di prestigio, ossia l’ambasciata americana e la Fao.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *